NUOVE TRADIZIONI SOSTENIBILI

22 Ottobre 2020

Sicherhof è più di un maso: è una storia di famiglia, la famiglia Rosati,  e della sua volontà di di recuperare lo spirito autenticamente alpino della zootecnia e della lavorazione dei prodotti derivati.

 

Condividendo l’ideale di sostenibilità su cui si basa questa visione, abbiamo accettato con entusiasmo la richiesta di Daniele, geometra del team di lavoro STP, di occuparci della costruzione del fienile e del punto vendita per l'impresa di famiglia. 

Terminato nel 2019,  Sicherhof si trova a Romeno, Val di Non.

L'idea alla base del progetto era chiara e precisa:  recuperare gli stilemi classici dell'architettura rurale di questo territorio, colpevolmente abbandonati negli ultimi 50 anni in favore di soluzioni molto poco ambientalmente sostenibili. La scelta dei materiali è stata quindi accurata e finalizzata alla declinazione di quest'idea di naturalità nella costruzione come nei prodotti del maso.

All'esterno diventano protagoniste le saette di controventatura, elemento strutturale che diventa anche ingrediente decorativo grazie alla scelta dell' abete non trattato (solamente spazzolato) e di dettagli che parlano di tradizione.

Per sorreggere un tetto di circa 400 mq, poi,  si è fatto ricorso ad un mix di abete massiccio e lamellare, mentre il punto vendita è stato realizzato in Xlam, assicurando il massimo comfort e benessere di chi ci lavora e di chi lo visita.

Un progetto che porta avanti con coerenza un equilibrio ideale tra tradizione e futuro.

torna all'elenco delle news

Le nostre strutture sono realizzate in CLT

Per le nostre costruzioni utilizziamo pannelli multistrato di abete, incollati tra loro con colle naturali e prive di formaldeide. Le proprietà strutturali del pannello in CLT permettono la realizzazione di qualsiasi tipo di struttura in legno, compresi gli edifici multipiano e di grandi dimensioni.

rimani aggiornato
con la nostra newsletter